Termini di consegna
Sono da ritenersi validi unicamente i termini di consegna indicati dalla FASTMEDIA nella propria conferma d’ordine. Eventuali ritardi nelle consegne non daranno, in ogni caso, adito al Committente ad ottenere riduzioni di prezzo, dilazioni di pagamento o alcun tipo di risarcimento.
La merce si intende resa “franco magazzino” FASTMEDIA. Le responsabilità ed i rischi del trasporto sono a carico esclusivo del Committente, fatta salva ogni eventuale rivalsa dello stesso nei confronti del trasportatore/spedizioniere. Nel caso in cui il Committente si rifiuti di ritirare i prodotti oggetto della vendita, tutti i rischi, le responsabilità e gli oneri per la loro conservazione saranno a suo esclusivo carico.

Prezzi e termini di pagamento
I prezzi riportati nella conferma d’ordine si intendono al netto di tasse, imposte, spese di trasporto ed ogni altro onere. La FASTMEDIA si riserva la facoltà di modificare prezzi ed informazioni relativi ai prodotti esposti, senza alcun obbligo di preavviso.
Le eventuali variazioni dei listini non influenzeranno gli ordini già confermati da FASTMEDIA.

Gli ordini vengono sempre evasi con pagamento a mezzo Bonifico bancario anticipato, contrassegno alla consegna, carta di credito o Paypal. Non sono previsti oneri aggiuntivi né per i pagamenti in contrassegno né per quelli con carta di credito o Paypal. Il valore massimo degli ordini pagabili con carta di credito o contrassegno è limitato a 2500€.

Controversie
Per ogni controversia relativa all’interpretazione e/o all’esecuzione della fornitura, sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Ancona.

Garanzia
La durata del periodo di garanzia è di un anno dalla data di consegna della merce .
E’ fornita la riparazione in garanzia a condizione che i prodotti resi non siano stati oggetto di trasformazioni, manomissioni e/o riparazioni non autorizzate e che siano stati installati, conformemente alle indicazioni fornite dal Produttore.
Nessuna garanzia è applicabile ai prodotti privi dell’etichetta originale, recante il codice e la matricola dell’articolo.
I prodotti in riparazione devono essere resi in porto franco, con allegato il modulo di autorizzazione al reso riportante il numero di RMA assegnato da FASTMEDIA (vedi pagina Reso di materiali), e saranno rispediti in “porto franco” in tutta Italia. Ogni prodotto di nostra produzione riparato, viene reso con allegata una scheda riportante i dati significativi della lavorazione eseguita.
Nessun’altra spesa o danno (diretto o indiretto, presente o futuro), potrà essere addebitato al Fornitore.
Eventuali ammanchi dei prodotti spediti, devono essere notificati dall’acquirente entro e non oltre cinque giorni dalla data della consegna.

Resi
I resi a qualsiasi titolo, se non sono autorizzati e in “Porto franco (DDP)”, saranno respinti. Le richieste di reso devono essere effettuate attraverso l’apposita procedura disponibile nella pagina di gestione dei resi.

In caso di reso per riparazione/revisione
I prodotti resi per riparazione/revisione vengono esaminati ogni settimana il Lunedì. Laddove possibile la riparazione viene eseguita presso i nostri laboratori, altrimenti, nel caso di prodotti di terzi, i prodotti vengono spediti ai laboratori dei rispettivi Costruttori.
Ogni prodotto di nostra produzione riparato, viene reso con allegata una scheda riportante i dati significativi della lavorazione eseguita.

In caso di riparazione/sostituzione in garanzia, i prodotti saranno rispediti al mittente in Porto Franco in tutta Italia.
In caso di riparazione/sostituzione fuori garanzia (o non coperta da garanzia), verrà emesso consuntivo per la lavorazione effettuata e, previo conferma del Cliente, il materiale verrà rispedito in Porto Franco con addebito delle spese in fattura.

In caso di reso merce per riaccredito
I resi di prodotti per “riaccredito” devono essere sempre preventivamente autorizzati e devono essere effettuati entro e non oltre 30 giorni dalla data di spedizione. In questo caso il Cliente riceverà il rimborso della cifra spesa fatti salvi gli oneri per il ricondizionamento, entro 30giorni dalla data di ricevimento del materiale reso. Chi intenda avvalersi di questa facoltà deve rendere il prodotto in porto franco, integro e nella sua confezione originale, indicando, nella causale del documento di trasporto “Reso per riaccredito”. L’importo massimo rimborsabile è di 150€ (centocinquanta Euro). Non sono mai rimborsabili le SIM dati anche se non utilizzate.